Biscotti vegani Digestive fatti in casa

I biscotti Digestive sono dei biscotti secchi inglesi molto buoni, perfetti per colazione e utilizzati anche per la preparazione della base delle cheesecake. Quelli che si trovano in commercio in Italia sono vegani, ma anche in casa è possibile farli in modo molto semplice e sicuramente più salutare. Servono davvero pochi ingredienti, sono a base di farina integrale e fiocchi d’avena. Ecco la ricetta:

Biscotti vegani Digestive

Biscotti vegani Digestive fatti in cas

Ingredienti (per 8-10 biscotti)

100 gr farina integrale
65 gr fiocchi d’avena
60 gr olio di semi o di oliva
1/4 cucchiaino di bicarbonato
35 gr zucchero di canna
1/2 cucchiai di latte di soia

Preparazione

– In una ciotola mescolate la farina con i fiocchi d’avena.
– Aggiungete a poco a poco l’olio continuando a mescolare.
– Unite anche il bicarbonato di sodio, lo zucchero e impastate con le mani. Aggiungete 1/2 cucchiai di latte di soia o quanto ve ne serve per ottenere un impasto molto compatto e non appiccicoso, di consistenza simile alla pasta frolla.
– Formate un panetto sferico, avvolgetelo in una pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno 45 minuti.
-Dopo questo tempo stendete l’impasto dello spessore di circa 1 cm e ritagliate i biscotti con delle formine rotonde o usando un bicchiere o una tazza.
– Disponete i biscotti su una teglia rivestita da carta da forno. Bucherellateli al centro con uno stuzzicadenti ( o se vi va potete cimentarvi nei disegni che preferite).

Biscotti vegani Digestive fatti in cas

– Cuocete a 170°C per 10-15 minuti, finché la superficie non sarà dorata.

I biscotti Digestive fatti in casa si possono conservare in una scatola di latta o di vetro per circa una settimana.
Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *