Torta Vegan di Pan di Spagna con panna lamponi e ribes

Torta vegan di Pan di Spagna con panna e lamponi

Questa torta di Pan di Spagna vegan è spettacolare!! Perfetta per le grandi occasioni, a tre piani guarnita con panna vegan, frutti rossi come lamponi e ribes, è la torta ideale per le grandi occasioni, feste e compleanni ed è perfetta per il Natale.

Questa versione si presta a svariate modifiche, potete ad esempio farcire le basi con crema pasticciera vegan o crema al cioccolato e creare la combinazione che preferite!

Il pan di Spagna vegan è perfetto come base per dolci, soffice e morbido non vi farà di certo rimpiangere quello originale!

Ecco la ricetta:

Torta VEGAN di pan di Spagna con panna lamponi e ribes rosso 

Ingredienti per 6 persone

Per la base (pan di Spagna vegan):

200 gr farina 0

40 g di fecola di patate

90 gr di zucchero integrale di canna

270 ml di acqua

90 ml di olio di riso

Estratto di vaniglia

2 cucchiaini di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Per la farcia:

300 gr di lamponi

500 gr di panna di soia da montare

3 cucchiai di confettura di lamponi

250 gr di biscotti secchi

Per guarnire:

100 gr di ribes rosso

100 gr di lamponi

Preparazione

Scaldare il forno a 180°.

In una terrina (o nella planetaria) unite la farina e la fecola setacciate con il lievito, il sale, lo zucchero e iniziate ad amalgamare gli ingredienti. Aggiungete la vaniglia, l’olio e l’acqua e cercate di ottenere un composto liscio e omogeneo sbattendo bene con la frusta. Dividete l’impasto in tre stampi delle stesse dimensioni, da 18 cm, rivestiti di carta da forno. Cuocete le basi per 25 minuti, fatele raffreddare completamente prima di estrarle dagli stampi.

Nel frattempo frullate in un mixer da cucina i biscotti per ottenere delle briciole non troppo fini che serviranno per decorare lateralmente la torta e tenetele da parte.

Montate la panna in una ciotola con delle fruste elettriche e tenetela d parte in frigo mentre le basi raffreddano.

Quando le basi sono pronte assemblate il dolce: adagiate su una base una manciata di lamponi schiacciati precedentemente con una forchetta, quindi stendeteli con una spatola per ricoprire tutta la superficie. Spalmate sopra una dose generosa di panna e adagiate sopra un’altra base. Procedete come nel passaggio precedente fino all’ultima base e ricoprite lo strato superiore di panna.

Stendete un po’ di panna e di confettura lungo tutta la circonferenza laterale della torta e passate intorno le briciole di biscotti preparate in precedenza. Questo passaggio può essere un po’ noioso, ma valorizzerà molto il dolce.

Adagiate la torta con delicatezza su un’alzata o un piatto da portata cercando di aggiustare la circonferenza se si rovinasse durante questo passaggio. Infine guarnite la torta con i ribes e lamponi e fatela riposare in frigo almeno 2 ore prima di servire.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *