Zuppa di zucca, noodles di riso, tofu e germogli di piselli [Vegan ramen]

Zuppa di zucca gialla, noodles di riso, tofu e germogli [vegan]

Questa zuppa di zucca con i noodles di riso altro non è che un Ramen, un tipico piatto giapponese a base di tagliatelle o noodles (in questo caso di riso), cotti in un brodo spesso insaporito con salsa di soia o miso e con guarnizioni in cima come alghe, cipollotto e semi di sesamo.

In questa versione vegan il ramen è fatto con la zucca gialla e insaporito con germogli di piselli, che sono davvero buoni e nutrienti e facili da ottenere in casa nel giro di 3-4 giorni.

Proprietà e benefici dei germogli di piselli

I germogli di piselli hanno un valido contenuto di proteine che arriva a 20 grammi per ogni 100 grammi di germogli.
I piselli germogliati sono una fonte di preziose vitamine: vitamina A, vitamine del complesso B (B1, B2 e B3 detta anche PP), vitamina D e vitamina E.
Forniscono all’organismo importanti sali minerali quali potassio, magnesio, fosforo, calcio e oligoelementi come zinco e selenio.
I piselli germogliati hanno proprietà diuretiche, antianemiche, rimineralizzanti, stimolano la motilità intestinale, incrementano il metabolismo e apportano benefici al sistema immunitario.

Come far germogliare i piselli

Dopo aver sciacquato i piselli secchi interi lasciarli in ammollo per una notte (8-12 ore). Terminato il tempo di ammollo scolare i piselli in uno scolapasta, risciacquare sotto l’acqua corrente e riporre lo scolapasta con i piselli in un luogo riparato dalla luce. Bagnare 2-3 volte al giorno i piselli passando lo scolapasta sotto l’acqua corrente. Riporre nuovamente al buio fino al successivo risciacquo.
In 2-3 giorni i germogli saranno pronti per essere mangiati – dopo sbollentatura o breve cottura al vapore.

Ora che abbiamo preparato i germogli, vediamo la ricetta di questa zuppa davvero buona e semplice da preparare:

Ramen di zucca gialla con noodles di riso, tofu e germogli di piselli

Ingredienti (4 persone)

1 kg di zucca gialla

2 scalogni

olio extravergine di oliva

1 litro di brodo vegetale

sale

pepe

1/2 cucchiai di salsa di soia

250 gr noodles di riso

200 gr tofu, tagliato a cubetti

4 cipollotti verdi

4 cucchiai di germogli di piselli

Semi di sesamo nero per guarnire

Preparazione

Pulire la zucca e tagliarla a pezzi grossolanamente, sbucciare e tritare gli scaloni.

Mettere in una grande casseruola qualche cucchiaio di olio di oliva e far soffriggere gli scalogni per qualche minuto, poi aggiungere la zucca e far soffriggere a fuoco lento.

Coprire con il brodo vegetale, aggiustare di sale e di pepe e portare ad ebollizione e far sobbollire per circa 40 minuti, finché la zucca non si sarà disfatta e diventata quasi una crema. Infine frullare il tutto con un mixer a immersione e aggiungere la salsa di soia e dell’acqua bollente sufficiente ad ottenere una consistenza molto liquida e brodosa, dato che utilizzeremo la zuppa direttamente per cuocere i noodles.

Intanto che la zucca cuoce, potete iniziare a preparare gli altri ingredienti:

– Tagliate il tofu a cubetti abbastanza grandi (2 cm). Mettete una padella antiaderente sul fuoco, fate scaldare 1 cucchiaio di olio e soffriggete i cubetti di tofu per qualche minuto, finché non saranno dorati.

– Affettate i cipollotti verdi che serviranno per la guarnizione.

– Tostate per qualche minuto i semi di sesamo in padella finché non iniziano a scoppiettare (attenzione che bruciano facilmente…).

Infine cuocete i noodles direttamente nella zuppa bollente per immersione. Mettete una manciata di noodles spezzati in ogni ciotola, ricoprite con la zuppa di zucca, coprite ogni ciotola con un piatto e lasciate riposare per circa 6 minuti (leggete comunque le istruzioni sulla confezione).
Infine aggiungete in ogni ciotola i cubetti di tofu e guarnite con i cipollotti verdi affettati, i germogli di piselli e i semi di sesamo tostati.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *